Come battere Fannie in Pokémon Platino

tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

State rispolverando i vostri vecchi giochi pokémon per Nintendo DS e avete trovato Pokémon Platino? Siete arrivati alla Palestra di Cuoripoli e non riuscite a capire come battere la capopalestra Fannie? Ecco per voi alcuni consigli per superare questo scoglio e continuare la vostra avventura nella regione di Sinnoh!

210

Occorrente

  • Nintendo DS, gioco Pokémon Platino
310

La prima cosa da sapere riguardo Fannie è che si tratta di una Capopalestra che utilizza pokémon di tipo Spettro. Tali tipi di pokémon hanno le seguenti debolezze e resistenze:

- il tipo Spettro batte facilmente (provocando un danno Superefficace) i pokémon di tipo Psico e gli stessi di tipo Spettro;
- il tipo Spettro batte meno facilmente (provocando un danno Non molto Efficace) i pokémon di tipo Buio e Acciaio;
- il tipo Spettro non ha effetto (e quindi provoca danni) sui pokémon di tipo Normale;
- il tipo Spettro subisce un danno doppio dai pokémon di tipo Buio e Spettro;
- il tipo Spettro subisce un danno dimezzato dai pokémon di tipo Coleottero e Veleno;
- il tipo Spettro non subisce alcun danno dai pokémon di tipo Normale e Lotta.

410

Stando alle regole di tipi elencate prima, è bene creare una squadra ben allenata che sia in grado di fronteggiare i pokémon della capopalestra. Ecco quali pokémon Fannie possiede al momento della sua lotta nella Palestra di Cuoripoli, le loro relative mosse e gli oggetti posseduti:

- Haunter. Tipo: Spettro / Veleno. Livello 24. Oggetto: Nessuno. Abilità Levitazione. Mosse: Ipnosi, Stordiraggio, Sbigoattacco, Ombrartigli.

- Duskull. Tipo: Spettro. Livello 24. Oggetto: Nessuno. Abilità Levitazione. Mosse: Fuocofatuo, Inseguimento, Furtivombra, Divinazione.

- Mismagius. Tipo: Spettro. Livello 26. Oggetto: Baccacedro. Abilità Levitazione. Mosse: Psicoraggio, Palla Ombra, Fogliamagica, Stordiraggio.

Continua la lettura
510

Primo consiglio: non utilizzare pokémon o mosse di tipo Terra. Il Tipo Spettro/Veleno di Haunter potrebbe indurre a questa scelta (il suo tipo Veleno è debole contro il tipo Terra), ma l'abilità Levitazione annulla tutte le mosse di tipo Terra, risultando quindi completamente inutili (a meno che non si possegga l'oggetto Ferropalla, che permette di annullare gli effetti di Levitazione, e la mossa Raggiro, che è in grado di scambiare il proprio oggetto con quello dell'avversario, passando quindi Ferropalla ad uno dei pokémon di Fannie).
Inoltre, la mossa Fogliamagica di Mismagius manderebbe KO il tuo pokémon di tipo Terra in un sol colpo (il tipo Terra e molto debole contro il tipo Erba della mosssa Fogliamagica).

610

Stando alle regole di tipi elencate prima, la scelta forse più sagga da fare al momento della lotta in palestra contro Fannie è quella di utilizzare pokémon di tipo Normale (come Bidoof o Bibarel, o i tipi Normale/Volante di Starly, Staravia e Staraptor, se si gioca senza scambi pokémon) che però abbiano dalla loro mosse diverse dal tipo Normale, in quanto tale tipo, come abbiamo visto, né subisce e né provoca danni al tipo Spettro. Bibarel, ad esempio, può apprendere mosse come Pistolacqua, di tipo Acqua e ottimo per contrastare le difese di Fannie. Avrete così una specie di muro difensivo che vi permetterà di attaccare senza essere attaccati. Attenti però alle mosse come Ipnosi di Haunter (che addormenta il pokémon che subisce l'attacco) e Psicoraggio di Mismagius (mossa potente di tipo Psico).

710

Una carta vincente, soprattutto contro Mismagius, sarebbe combattere Fannie con le proprie armi, cioè con pokémon di tipo Spettro come Gastly e Haunter (Gastly è reperibile nell'Antico Chateau del Bosco Evopoli). Altra soluzione è quella di utilizzare pokémon di tipo Buio o pokémon di altro tipo che posseggano mosse di tipo Buio, come Morso o Sgranocchio (se all'inizio dell'avventura catturate Shinx, salendo di livello impara proprio Morso!). Il tipo buio è raro nei primi percorsi nella regione di Sinnoh, se non del tutto assente, quindi se si vuole utilizzare questo tipo è bene scambiarlo da un'altra cartuccia (un Umbreon o un Houndoom sarebbero l'ideale).
Per quanto riguarda le mosse, fai attenzione a quelle che alterano lo stato, come Fuocofatuo di Duskull, che scotta l'avversario facendogli perdere alcuni PS ogni turno, o Stordiraggio di Mismagius, che confonde l'avversario e rende difficile l'utilizzo delle mosse.

810

Concludendo, il consiglio generale è quello di allenare i propri pokémon almeno fino al Livello 25-30. Per quanto forti e di tipo particolare, i pokémon di Fannie sono facilmente battibili con una buona dosa di potenza e fortuna. Il vero osso duro tra i suoi pokémon è Mismagius, ma seguendo i consigli di tipo e scegliendo con cura i propri pokémon, la Medaglia Vestigia è già nelle tue tasche!

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate incetta di Revitalizzanti e Superpozioni!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

PlayStation

Come battere Omar in Pokémon Platino

Se sei nel gioco Pokèmon Platino e sei arrivato finalmente a Pratopoli, dopo un giro di esplorazione nella città, una visita al suo centro medico e delle piacevoli chiacchiere con dei passanti, sicuramente sarai pronto per affrontare e combattere il...
PlayStation

Come battere la lega su Pokemon Bianco

L'invenzione della Nintendo ha portato diverse case produttrici a creare giochi sempre nuovi e divertenti per gli appassionati del genere. Nuovi titoli escono ogni anno per soddisfare le esigenze del pubblico, sia grande che piccolo, ma c'è un gioco,...
3DS

Come vincere contro Rosso in Pokémon Oro

I giochi Pokémon, adatti a persone di ogni età, contengono numerose sfide (più o meno impegnative) che il giocatore può affrontare nel corso dell'avventura o al termine di essa.Una di quelle più note nella famosa serie di Game Freak è sicuramente...
PC

Come diventare capopalestra in Pokèmon Nero

Pokèmon Versione Nero e Pokémon Versione Bianca sono due videogiochi della serie Pokémon per Nintendo DS e presentano i Pokémon della quinta generazione. Lo scopo del gioco è quello di sconfiggere gli otto capipalestra e la Lega Pokémon e completare...
3DS

Come combattere contro Meloetta in Pokémon Nero

Pokémon nero è un gioco per Nintendo Ds della serie RPG. Il videogioco ha avuto molto successo in tutto il mondo, grazie anche alla diffusione dei cartoni animati. In Pokémon Nero ci sono in totale 649 Pokémon ed alcuni di essi sono davvero impossibili...
3DS

Come ottenere il dono segreto in Pokémon Diamante, Perla e Platino

La serie Pokémon per Nintendo DS è il videogioco più amato e venduto nel mondo. La versione Platino è l'ultima in ordine di uscita ed anche la più amata dai fan della quarta generazione, con grafica tridimensionale. La trama è più o meno sempre...
3DS

Come catturare Ditto in Pokémon Perla, Diamante e Platino

Chi di noi non si è perso almeno una volta (ma anche molte, molte di più) nel favoloso mondo dei Pokémon? Chi non ha passato parte dell'infanzia a desiderare di diventare un cacciatore ed allenatore di Pokémon? Come saprete, tra gli ultimi "giochi"...
3DS

Come catturare i pokémon leggendari che non si trovano lungo la storia in pokémon platino

Se hai seguito la storia di Pokémon Platino e hai catturato tutti i pokémon incontrati durante il tuo cammino, sappi che non è finita qui! In Pokémon Platino grazie a qualche innocente trucchetto è possibile trovare alcuni pokémon leggendari, molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.