5 trucchi per vincere ad Uno

di Fabrizio Cuna tramite: O2O

"Uno" è un popolare gioco di carte ideato nel 1971 e prodotto dalla Mattel. Di origine statunitense, il gioco prevede che si disputino partite da 2 a 10 giocatori i quali avranno come obiettivo quello di rimanere senza carte in mano, una volta che il mazziere (impersonato da uno dei giocatori in campo) avrà distribuito ad ognuno dei giocatori un numero di carte pari a 7. Dopo aver mescolato le carte e dopo averle distribuite in senso orario, ha inizio la partita vera e propria. Le regole sono poche ma molto chiare: ogni giocatore potrà scartare una o più carte dalla propria mano al mazzo a seconda del tipo di carta che verrà mostrata al centro del campo da gioco. È possibile scartare carte di uno stesso colore (solo una alla volta), numero (più di una alla volta) e carte trappola (inversione del giro, pescata obbligatoria di 2 o più carte, obbligo di saltare un turno ecc...). Vince il giocatore che, rimasto con una sola carta in mano, dopo aver pronunciato la parola "Uno!" come segno di avvertimento nei confronti degli altri giocatori, scarta la carta sempre stando all'interno delle regole canoniche del gioco. Come in qualunque altro gioco di carte, anche in "Uno" è richiesta una certa abilità specie nel conteggio e nell'atto dello scartare le carte che si hanno in mano. Entriamo nello specifico e vediamo 5 trucchi per vincere ad Uno.

1 L'attesa delle carte trappola Forse è la regola fondamentale, un trucco che tutti i giocatori tendono ad utilizzare anche per scaldare gli animi degli avversari: l'attesa delle carte trappole. Tenendo conto del fatto che ad ogni turno ciascun giocatore è obbligato a pescare una carta dal mazzo, indipendentemente dal numero di carte presenti nella sua mano, attendendo e accumulando le varie carte trappola sarà possibile sfoderare i vari assi nella manica al momento opportuno provocando l'ira degli avversari ai vostri lati.

2 La collezione di carte dello stesso numero La regola basilare di "Uno" è senza dubbio quella di accumulare il più possibile carte riportanti lo stesso numero. Ad esempio, se vi ritrovate casualmente in mano due o più numeri 7, fate sempre in modo di scartare carte diverse da queste due, così da attendere il momento propizio sia per pescare altri 7, sia per scartare in un sol colpo la pila di carte accumulate.

Continua la lettura

3 Lo scaricamento delle carte trappole in un colpo solo Una delle tattiche più devastanti di "Uno" è quella di scaricare in un colpo solo tutte le carte trappola accumulate.  Tale tattica, infatti, è la diretta conseguenza del precedente accumulamento delle carte trappola, con il quale avete avuto modo di tendere un vero e proprio tranello ai vostri avversari: scartare una grande mole di carte trappola in un colpo solo ribalterà le sorti della partita, specie se la partita stessa sembrava avviarsi verso la fine.

4 La pianificazione di una strategia Altra regola base di "Uno" è quella di impostare una tattica, pianificare una sorta di strategia sin dalla prima distribuzione delle carte. Tenere a mente quali sono le carte già scartate e quali devono ancora essere pescate è un ottimo metodo, forse il migliore per portarsi a casa con sicurezza l'esito della partita, ma è una tattica che viene utilizzata solo dai giocatori più in gamba. Sconsigliata per chi è alle prime armi.

5 La collezione di carte di più colori L'ultima tattica, ma non meno importante, è semplicemente quella di collezionare carte di più colori e non di un solo colore. In questo modo avrete sempre un'alternativa per scartare le carte presenti nella vostra mano, sfoltendo quindi il "parco-carte" a vostra disposizione e riuscendo così a ribattere a qualsiasi mossa dei vostri avversari. Abbiamo terminato la nostra guida su alcuni trucchi per vincere a "Uno".

Come giocare a UNO UNO è un gioco di carte non collezionabili che da oltre ... continua » I 5 giochi di carte da insegnare ai bambini I giochi di carte hanno un'origine molto antica. Pare, infatti ... continua » Consigli per vincere a Machiavelli Machiavelli (o Ramino Machiavellico) è un gioco di carte risalente agli ... continua » Regole per giocare a Solo Solo è un gioco di carte piuttosto popolare, molto simile ad ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Le regole del burraco

Il burraco è uno dei giochi di carte più diffusi e amati. Una volta memorizzate attentamente le regole, il gioco risulta fluido e divertente e ... continua »

Come giocare a ramino

Durante l'estate è sempre complicato trovare passatempi durante le lunghe pause tra un bagno e l'altro. Certo ci sono i giochi da spiaggia ... continua »

Come giocare a Munchkin

Vi siete appena avvicinati al mondo di Munchkin e vi sentite spaesati? Non temete, siamo qui per aiutarvi! Nonostante le numerose versioni di questo gioco ... continua »

Come giocare a scala 40

Scala 40 è il nome di uno dei giochi di carte più famosi e conosciuti. A livello di giocabilità, è veramente molto semplice una volta ... continua »

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.