10 regole per giocare a Minecraft PE

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Minecraft PE (Pocket Edition) è un gioco per dispositivi mobili acquistabile sui vari store digitali. Il gioco è la versione per mobile del conosciutissimo gioco per PC Minecraft, in cui l'obiettivo è sopravvivere e prosperare utilizzando le risorse a disposizione per creare oggetti utili. Vediamo quindi 10 regole per giocare a Minecraft PE.

211

Procurati del legno

Una volta iniziata una nuova partita ti ritroverai nel tuo mondo di Minecraft. Questo mondo potrà sembrarti bello ed ospitale, ma solo finché il sole non comincia a tramontare. Con il calare della notte cominceranno a comparire numerosi mostri: ragni, scheletri, zombie e creature misteriose. Per salvarti devi costruire un rifugio. Il modo migliore per farlo è usando la risorsa più diffusa: il legno. Ottenuti 4 blocchi di legno apri il menù crafting e costruisci un tavolo da lavoro.

311

Costruisci un rifugio

Interagisci con il tavolo da lavoro e usa i tuoi blocchi di legno per creare degli assi. Da ogni blocco ricaverai 4 assi, con cui potrai costruire un rifugio. Quando il sole comincia a tramontare chiuditi nel rifugio e non uscire per tutta la durata della notte. Lascia una finestra aperta della dimensione di un blocco per controllare la situazione fuori.

Continua la lettura
411

Costruisci i tuoi attrezzi

Benvenuto nel secondo giorno. Oggi dovrai costruirti degli attrezzi utili. Procurati altra legna e costruisci un piccone di legno. Con questo scava della roccia e con i blocchi ricavati costruisci un piccone di roccia, una spada, un'ascia e una pala. Ti saranno utili per scavare più rapidamente, difenderti, abbattere alberi, e lavorare la terra.

511

Trova del cibo

Esplora il mondo circostante: trova delle fonti di cibo come animali e frutta, o, se sei fortunato, entra in contatto con un villaggio vicino. Puoi mangiare la carne degli animali cruda o cotta: per cuocerla costruisci una fornace usando la pietra, che puoi ottenere con il piccone. Se trovi dei semi puoi piantarli su della terra arata. Per ararla devi usare una zappa. Assicurati di piantarli vicino a una fonte d'acqua. Una volta cresciute le piante potrai ricavare grano e quindi pane. Semi più rari ti daranno zucche, meloni o cacao.

611

Fabbrica un letto

Se non vuoi passare tutte le notte in piedi ad aspettare che faccia giorno, il letto fa al caso tuo. Per costruirlo dovrai procurarti della lana: puoi farlo uccidendo delle pecore o, se disponi di una tosatrice, puoi tosarle. Puoi creare un blocco di lana anche usando delle corde. Se vorrai costruire una tosatrice ti servirà del ferro: vediamo come ottenerlo nel prossimo passo.

711

Procurati dei minerali

Nel gioco sono presenti diversi minerali: dal carbone allo smeraldo. Puoi ottenere il carbone scavandolo con un piccone di legno o di grado superiore. Per il ferro e i lapislazzuli dovrai usare un piccone che sia almeno di pietra. Per tutti gli altri basterà un piccone di ferro. Più è raro il minerale che cerchi più dovrai scavare in profondità. Per usare ferro e oro nella costruzione di attrezzi dovrai prima fonderli in una fornace.

811

Illumina il tuo rifugio

Se vuoi impedire ai mostri di generarsi in prossimità della tua casa o se semplicemente vuoi fare luce (per esempio in una miniera) ti saranno utili delle torce. Puoi creare quattro torce usando un bastone e un pezzo di carbone. In alternativa anche la fornace può essere usata per fare luce: alimentala con carbone o legno.

911

Difenditi dai mostri

Ora sei pronto per difenderti dai mostri, di cui esistono molteplici tipi. Il più comune è lo zombie: può essere armato con spade o asce. Lo scheletro è invece munito di arco e frecce con cui ti colpirà a distanza. Il ragno può scalare le pareti, è l'unico mostro presente anche di giorno, durante il quale è però inoffensivo. Il creeper è un mostro verde che ti si avvicinerà per poi esplodere quando ti è abbastanza vicino: proteggiti con delle armature. L'Enderman è una alta figura nera in grado di spostare alcuni blocchi. Non ti attaccherà a meno che non sia tu a farlo o non lo fissi negli occhi. Ci sono anche mostri più rari e insoliti.

1011

Costruisci armature e fabbrica incantesimi

Le armature di offriranno protezione dagli attacchi dei nemici. Puoi forgiarle usando diversi metalli che ti daranno resistenze diverse. Puoi potenziare i tuoi attrezzi e le tue armature usando degli incantesimi. Per prepararli devi usare un tavolo degli incantesimi, che puoi creare con due diamanti, quattro blocchi di ossidiana e un libro.

1111

Esplora il sottomondo

Nel mondo di Minecraft è presente un'altra dimensione: il Sottomondo. Puoi accedervi creando un portale: crealo usando blocchi di ossidiana disponendoli a formare un rettangolo verticale 4x5. Dopodiché usa un acciarino per attivare il portale. Il Sottomondo è molto pericoloso: ci sono mostri più potenti e lava ovunque: armati bene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Android

Trucchi Minecraft: come duplicare blocchi di diamante

Minecraft è un gioco popolarissimo di tipo sandbox che vi permette di modificare a vostro piacimento l'ambiente di gioco, divertendovi ogni volta che volete. La sua elevata interattività e la sua grafica accattivante fanno di questo gioco uno dei più...
PC

Minecraft: come tosare le pecore

I videogiochi sono la passione di tanti, anche se non più bambini. Tra di essi spicca Minecraft, un videogioco che progettò MarKus Persson, programmatore svedese, nel 2009. Fino al 2011 Persson sviluppò ancora Minecraft. In quell'anno la casa che pubblicò...
PC

Come iniziare una buona partita a minecraft in poco tempo

Minecraft è un gioco finalizzato sull'ingegno e sulla creatività, ed permette infatti ai giocatori di costruire strutture vagando per il mondo immaginario. Proprio per tal motivo, in questo tutorial di oggi, vi vogliamo spiegare come iniziare una buona...
PC

Consigli per pvp in Minecraft 1.7.10

Minecraft pvp è una modalità di gioco multiplayer competitiva del classico Minecraft. Il gioco si basa sul combattere contro altri giocatori usando armature, spade e frecce su diverse mappe di gioco. L'esperienza di gioco è caratterizzata dalla possibilità...
PC

Come realizzare una casa a prova di intrusi su Minecraft

In Minecraft la casa è il principale luogo di sopravvivenza. Essa è un luogo sicuro e rifugio per scavare, costruire, dormire lontano dagli intrusi. Infatti, in modalità sopravvivenza, la situazione più pericolosa è senza dubbio la notte, mettendoci...
PC

Minecraft: come costruire una casa

Una casa è essenziale per la sopravvivenza in Minecraft. La vostra casa offrirà un rifugio sicuro per estrarre blocchi, costruire, dormire, esplorare, e, soprattutto, stare al sicuro da mostri spaventosi e ragni che non vanno via la notte, ma solo la...
PC

Come creare utensili utili su Minecraft

Minecraft è un gioco di simulazione dove bisogna coltivare la terra e costruirsi delle case, e per fare ciò è necessario utilizzare gli utensili. Questi ultimi devono essere costruiti essenzialmente su un banco di lavoro (costruibile posizionando 4...
PC

Come trovare le grotte su Minecraft

Minecraft è uno dei giochi che sta spopolando in questo momento: è un successo planetario, nonostante la grafica minimalistica delle console degli anni '80: forse è proprio questo un motivo del successo, anche in parte inaspettato, di questo straordinario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.